Hung Kuen


Le esperienze del passato sono la ricchezza del presente



Lo Hung Kuen è uno stile di kung fu catalogato tra quelli esterni sud della Cina; questo lo identifica come uno stile poco appariscente, dalle movenze semplici, tecniche dirette e di grande potenza. L’addestramento può sembrare prevalentemente incentrato su una preparazione di tipo fisico, e questo è uno degli errori più grandi che si commette quando ci si avvicina alla pratica di questa disciplina. Lavoro interno ed esterno sono perfettamente bilanciati ed evolvono simultaneamente. Il praticante inizialmente non se ne rende nemmeno conto, ma già dall’inizio queste due componenti, vengono coltivate simultaneamente, e così sarà per tutta la durata dell’addestramento.

 

Wong_fei_hung

Wong Fei Hung

Questo stile  ha radici che affondano direttamente nel tempio Shaolin, ma come molti altri stili si è poi molto sviluppato all’esterno. Occorre inoltre precisare sin da subito che il moderno Hung Kuen è leggermente diverso da quello antico sopravvissuto prevalentemente in alcuni villaggi. Lo stile di oggi pur differenziandosi per alcuni tratti a seconda delle diverse scuole e famiglie, fa principalmente riferimento al maestro Wong Fei Hung (1847- 1924) ed è quindi di creazione relativamente recente.

 

Punti cardine dello stile sono i dodici ponti (12 principi), i cinque animali, i 5 elementi. Utilizzando i dodici ponti ed i dieci modelli (5 animali/5 elementi) questo stile mira alla crescita completa della persona della persona, sia dal punto di vista fisico; allenando qualità come forza, velocità, resistenza, agilità, elasticità etc, sia dal punto di vista emotivo e mentale, mettendo a dura prova il praticante e facendogli esplorare tutti i lati della sua personalità; coraggio, forza di volontà, velocità di reazione, capacità di valutazione delle situazioni, fermezza nelle proprie decisioni, determinazione, sincerità, umiltà, consapevolezza di sé, sono solo alcune delle qualità che si sviluppano con la pratica dello stile.

Ovviamente non serve ripetere dei semplici movimenti per questo, ma occorre una guida capace, che abbia compreso realmente il significato ed il cuore dello stile e che abbia le capacità per far in modo che gli altri apprendano. Semplificando l’Hung Kuen è lavoro ( su se stessi ) e crescita, è andare al cuore di se stessi, è prendere consapevolezza di se stessi e lavorare su quello.

 

Un detto dello stile recita:

Lo Hung Kuen è uno stile per persone forti o che forti vogliono diventare!